Donald “Duck” Dunn

E’ normale che chiunque anche a livello amatoriale per quel che riguarda suonare sia stato ispirato da vari artisti, per quel che riguarda il basso elettrico per il Blues la figura di Donald “Duck” Dunn è stata fondamentale.

L’ho conosciuto attraverso il primo film dei Blues Brothters, di cui sono un accanito fan, l’ho ascoltato attraverso le sue interpretazioni attraverso le sue partecipazioni nella Booker T. and MG’S e come turnista per la Stax Records.

Lo considero per quel che riguarda il Blues il miglior bassista in assoluto, anche più significativo di James Jamerson, e non me ne vogliano i suoi fan per questa mia opinione.

Non poteva non esserci una pagina dedicata alla sua figura sul mio Blog …sarebbe stato un oltraggio al suo talento.